FINITURE

 QUALITA'

 GARANZIE




La Zappalorto nasce nel 1960 grazie ad un’innovativa intuizione di Domenico Zappalorto e di sua moglie Maria. Cinque decenni dopo, l’azienda si conferma come la grande protagonista italiana nel settore delle cucine country e country chic di tendenza. Una realtà vincente proiettata verso grandi e sempre nuovi successi.

Con la nuova cucina Giulietta, Zappalorto porta in cucina nuovi sapori che provengono da un tempo lontano dell’antica Toscana. Leader nel settore delle cucine rustiche in effetto muro, Zappalorto rafforza la propria immagine con questo modello ancora più connotato di quelli già presenti nel suo catalogo: forte nella personalità e perfettamente aderente alle esigenze della vita contemporanea.

Unica e originale, eppure vissuta.
Le lavorazioni artigianali, il pregio dei materiali, l'estrema cura del dettaglio ne fanno un prodotto assolutamente unico ed originale. Giulietta ha la stessa struttura dei modelli tradizionali in castagno ed una analoga componibilità.
Assolutamente nuova,invece, è l'anta, sia nella forma che nel materiale. Il telaio, in frassino massello, incornicia un corpo, anch'esso in frassino, a doghe orizzontali (basi) o verticale (Colonne).
Pur nella sua semplicità l'anta ha un pregio che le deriva in primo luogo dallo spessore: telaio, infatti, è legno massello di 3 cm. ed ha, pertanto, una non comune robustezza.

Sportelli lavorati a colpi di pialletto.
Gli sportelli, inoltre, una volta assemblati e prima di essere verniciati, vengono invecchiati manualmente a colpi di pialletto; la superficie che ne derivanon è uniformemente levigatama, al contrario, suggerisce l' idea di un oggetto vissuto e consumato dal tempo.
Particolarissimo il vetro che, in certi casi, si sostituisce, in tutto o in parte, al corpo dell'anta; si tratta, infatti,di un vetro satinato e serigrafato che riproduce l'effetto della rete usata negli sportelli di tante dispense allo scopo di proteggere oggetti ed alimenti senza impedire la circolazione dell'aria.

Una ferramenta preziosa e forgiata a mano.
Contribuisce a crescere il carattere rustico di questa cucina la particolarissima ferramenta che la correda: il frontone che sostiene la cappa , in castagno massello, è corredato da angolari in ferro, forgiati a mano, la cui terminazione e giglio fiorentino è un omaggio alla nostra Toscana e alla dominazione medicea. Gli stessi elementi sono applicati agli angoli del telaio dei tavoli specifici di questa collezione, tavoli solidi e pratici studiati in ogni dettaglio della loro estetica e funzionalità.

Quattro versioni nei colori naturali.
Giulietta è disponibile in quattro differenti colorazioni che richiamano, anche nella denominazione, il fascino degli elementi naturali; pietra, frumento, cotone, corteccia. Non si tratta di colori "dichiarati" ,stesi in modo uniforme, ma di tinte ricche di nuances e sfumature che coprono senza nascondere e lasciano affiorare colore e venature del legno.











Altri prodotti
CUCINA SAVINA DI OGGI
CUCINA PAOLINA DI OGGI
CUCINA SOGNO DI OGGI
CUCINA TERRE DI TOSCANA